​Siamo esperti progettisti di servizi digitali per la Pubblica Amministrazione, dove usabilità e accessibilità non sono solo vincoli ma soprattutto obiettivi da perseguire e mantenere.

Conosciamo molto bene e applichiamo da anni in tutti i progetti PA le Linee Guida per il Design dei Servizi Pubblici definite dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID), declinandole nelle interfacce di siti e applicazioni di Comuni, Unioni di Comuni, regioni, amministrazioni centrali, aziende sanitarie e aziende autonome.

UX e UI design

Rectangle3.png

Disegniamo interfacce usabili, accessibili e riconoscibili

Design System

Disegnamo.png

Linee guida AgID

Quando è necessario costruiamo il Design System dell’applicazione per rendere consistente e coerente l’evoluzione del prodotto.

Alla libreria di componenti e stili grafici da utilizzare come atomi e molecole dell’interfaccia da sviluppare affianchiamo le linee guida necessarie al team di sviluppo per effettuare autonomamente scelte di design consapevoli, guidate dai principi dell’usabilità e dell’accessibilità.

Progettare o riprogettare l’esperienza d’uso di un applicativo digitale significa partire dalle fondamenta dell’architettura informativa per costruire, atomo dopo atomo, la struttura di ogni singola interfaccia, massimizzandone usabilità e accessibilità, semplificando le interazioni possibili e delineando percorsi di navigazione chiari e prevedibili.

Il concept visuale arriva solo al termine di un processo di analisi, progettazione e test dei prototipi con gli utenti finali e il team di sviluppo.

GLI ALTRI AMBITI (DI INTERVENTO)

hashtagsbox.png

UX design   UI design   user flow   touchpoint   wireframe   interaction design   user test   visual design  design system

#.png

Dal progetto all’interfaccia

Dall’esperienza utente (User Experience o UX), progettata per raggiungere gli obiettivi di business, arriviamo al design delle interfacce digitali (User Interface o UI) applicando l’approccio al miglioramento continuo che conosciamo dal mondo Agile:

  • al percorso di progettazione (utenti al centro) aggiungiamo la definizione dei flussi applicativi e la mappatura degli scenari d’uso e delle funzionalità da implementare;

  • prototipiamo velocemente e spesso, ad ogni step del progetto, per validare quanto emerge con stakeholder, utenti dell’applicazione, team di sviluppo (del cliente o del fornitore esterno coinvolto);

  • dai prototipi a bassa fedeltà passiamo a wireframe molto dettagliati sia nei contenuti che negli elementi di interazione che utilizziamo per anticipare quanto più possibile le sessioni di test utente per ottenere rapidamente feedback puntuali sull’esperienza di utilizzo;

  • al termine realizziamo visual di alta qualità in grado di esaltare la brand image e la comunicazione digitale dell’azienda, di accompagnare/guidare l’utente nei percorsi di conversione verso un prodotto/servizio, di rendere visibili e riconoscibili gli elementi di una dashboard o un’applicativo adattandosi agli obiettivi di utilizzo.

 

Alla fine della fase di design siamo ancora presenti e coinvolti nel progetto, per:

  • definire la roadmap di delivery creando User Story Map che definisca gli esiti attesi, le attività, i tempi e i responsabili di ogni release in accordo con stakeholder e team di sviluppo,  

  • affiancare il team di sviluppo che implementerà l’applicazione, sia nell’interpretazione dei deliverable che nelle scelte di design;

  • supportare il project manager (o il product owner) nella definizione delle priorità basate sul massimo valore rilasciato all’utente e nell’identificazione delle opportunità di evoluzione del prodotto.

Mockup_ComuneModena.png
Mockup_ComuneParma.png

Il nostro processo: proto-wireframe, wireframe, visual

Schermata 2022-09-21 alle 10.48.12.png

Wireframe ad alta definizione

Step 1

Wireframe_Plone.png

Step 2

Proto_Plone.png

Step 3

Homepage_Plone.png